La maledizione delle Pecore nere

di Simone Pavanelli

Maggiori dettagli

11,90 € 14,00 €  -15%

Prezzo ridotto!

Aggiungi al carrello

La maledizione delle Pecore nere 14,00 € 11,90 € 15 9788898980536

anteprima libro

Disponibile in versione eBook su LaFeltrinelli, Amazon, Kobo
e su tutti gli altri portali della rete distributiva online di Edizioni DrawUp

La maledizione delle Pecore nere

1940. Inghilterra.
La guerra arriva anche nel Regno Unito con il nome Operazione attacco dell’Aquila. È l'inizio della Battaglia d'Inghilterra. I piloti inglesi combattono con i propri mezzi contro un nemico dieci volte superiore. Tra loro c’è una squadriglia denominata Pecore nere, composta di veri e propri assi. Il loro capo, Simon Farrell, li ha addestrati per essere veloci e letali in combattimento, ma qualcosa cambia.

Da un passato lontano, spunta una maledizione che va a decimare i piloti delle Pecore nere. Demoni, mostri e paure affiorano dalle anime dei giovani guerrieri, facendoli capitolare uno a uno. L’unico a voler scoprire la verità è Farrell, che lotta contro tutto e tutti nella speranza di salvare quel che resta della sua squadriglia.

Un thriller veloce e crudo. Primo capitolo di una trilogia che poggia le sue fondamenta sulla lotta tra alcuni discendenti dei Templari e i servi del Demonio che, nei secoli, sono riusciti a penetrare nelle stanze del potere, fino a inquinare la Chiesa.

Informazioni aggiuntive

Isbn:  978-88-98980-53-6
Anno di pubblicazione: 2016
Pagine: 200
Dimensioni: 21 × 15 × 1.4 cm

  • Premio Speciale della Giuria Thriller al VI° Premio Letterario Nazionale Scriviamo Insieme 2016
Voto 
Paolo Zanella
27/04/2017

Come guardare un film

Premetto che non leggevo un libro da molto tempo e che ero un po' scettico in quanto non è proprio il genere che preferisco.
Simone però mi ha veramente stupito, in 4 giorni ho letto il libro, mi ha appassionato proprio come guardare un bel film .

    Voto 
    Elisa M.
    23/11/2016

    La maledizione delle pecore nere

    Un romanzo pieno di dettagli, con un mistero sottile che coinvolge il lettore fino all'epilogo. Personaggi descritti minuziosamente, così come i particolari degli aerei, dei combattimenti, così reali da dare al lettore l'impressione di essere a fianco dei piloti.
    Un giallo originale, sia per l'ambientazione che per la storia stessa, scritto in maniera scorrevole, intrigante e ricco di colpi di scena.
    Bravo Simone!

      Voto 
      Giorgio Contrastini
      11/09/2016

      Originalissimo...bellissimo.

      Personaggi descritti con grande forza,alla cui umanità non ci si può che affezzionare.Una storia che si dipana in modo completamente inaspettato in un contesto storico drammatico ed avvincente.Sorprendentemente convincente il contrasto tra l'irreale trama e la drammaticità degli eventi.Dopo l'ultima pagina la parola"fine"lascia il cuore gonfio.Una bella sorpresa.

        Voto 
        Ludovico
        29/06/2016

        Delusione

        Mi aspettavo decisamente di più visto le premesse ma, la narrazione banale e prevedibili colpi di scena mi hanno messo di fronte all'inesorabile realtà di aver perso soldi nell'acquisto di questo libro e tempo nel leggerlo. Che poi di libri sui templari e demoni ce ne sono milioni. Ci vuole più originalità.

          Voto 
          Davide Crepaldi
          22/06/2016

          Da leggere tutto d'un fiato

          Libro molto scorrevole che si legge in maniera molto fluida e veloce. La spiegazione dei particolari degli aerei e dei combattimenti risulta molto precisa senza tuttavia appesantire il racconto. Storia originale e per niente scontata. Attendiamo il prossimo.

            Voto 
            Paola C.
            07/06/2016

            La maledizione delle pecore nere

            Con Simone Pavanelli e la sua "Maledizione delle pecore nere", mi sono appassionata ad un genere che non mi apparteneva molto, il thriller... lascio immaginare a voi il motivo... Un romanzo ben costruito, che ti prende e ti catapulta nella storia, come se si facesse veramente parte della squadriglia del capitano Simon Farrell. Ho apprezzato molto la descrizione minuziosa dei particolari e i dettagli storici che arricchiscono di molto il racconto, uno splendido intreccio tra storia e fantasia. Da ogni singola parola, si comprende quanto l'autore abbia amato la sua storia e i suoi personaggi. Complimenti Simone Pavanelli.

              Voto 
              Raffaele
              03/06/2016

              La Maledizione delle Pecore Nere

              Ho preso in mano il libro non conoscendo lo stile dell'autore e il tema trattato. L'ho divorato in una sera, prima di andare a letto alle tre di notte ancora stupito dal finale inaspettato. Leggetelo!!!

                Voto 
                Nicola Boz
                11/05/2016

                La maledizione delle pecore nere

                Thriller originale e appassionante, ha tutte le caratteristiche per essere il copione di un film, il finale non è scontato e questo lo ritengo il valore aggiunto ad una trama ben fatta.

                  Voto 
                  Mattia B.
                  09/05/2016

                  La Maledizione delle Pecore Nere

                  la precisione con cui vengono descritti personaggi, oggetti ed ambiente non toglie nulla alla fluidità della narrazione. un libro che ti tiene incollato dal primo all'ultimo capitolo, dalla trama per nulla scontata, e dal ritmo molto incalzante. complimenti!

                    Voto 
                    Enrico B.
                    27/04/2016

                    La maledizione delle Pecore Nere.

                    Lettura molto scorrevole ed avvincente, che prende velocità rapidamente e ti porta al famoso...un'altro capitolo e spengo.
                    Da appassionato di WW II (soprattutto in ambito aeronautico) ho apprezzato la descrizione delle fasi di combattimento aereo.
                    Se devo trovare un neo, troppe coincidenze in fondo sanno un po' di forzatura...ma ci stanno.
                    Bel libro...complimenti.

                      Voto 
                      Angela
                      17/04/2016

                      la maledizione delle Pecore nere

                      Dopo aver cercato su wikipedia come sono: I DC3-C-47 DAKOTA- JU 87-HE-111 ma soprattutto gli SPITFIRE, per tutto il libro ti sembra di volare. Alla fine del libro ti senti un pilota, con il desiderio di trovare in tutte le ville che vai a visitare le Cappelle di famiglia, perchè sicuramente di nascosto c'e' qualcosa di interessante, per non parlare dei sotto tetto o scantinati. Un libro pieno di entusiasmo, trasmette curiosità e voglia di scoprire. Simon Farrell è un vero capitano, che non può morire nel primo libro. Un libro per me, che merita di essere letto. Complimenti Pavanelli.

                        Voto 
                        ale bassi
                        09/03/2016

                        la maledizione delle pecore nere

                        ti prende alla gola. non ti lascia un minuto. certo, non è un un romazo di quelli in cui c'è più attenzione ai particolari tecnici che ai dialoghi, e nemmeno una storia prevedibile e scontata, ma un racconto ad orologeria che ti afferra e ti trascina. un thriller vero.

                          Scrivi la tua recensione

                          La maledizione delle Pecore nere

                          La maledizione delle Pecore nere

                          di Simone Pavanelli

                          Scrivi la tua recensione