Biografia e opere di Silvio Bonisolo

Silvio Bonisolo

 

Silvio Bonisolo è nato il 10 Gennaio 1965 a Torrazza Piemonte, piccolo centro della provincia di Torino, dove tuttora risiede.

Sin da bambino manifesta una particolare attrazione verso il mondo delle lettere e gli studi umanistici, fino al conseguimento della maturità classica nel 1984. Assecondando la passione per i problemi sociali del mondo moderno, si iscrive quindi alla facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Torino, periodo durante il quale elabora l’idea embrionale attorno alla quale si svilupperà successivamente L’itinerante di K’hell-Imar.

Nel 1993, assieme ad un gruppo di amici della zona, partecipa alla fondazione di un centro di studi filosofici con sede in Torino, del quale è segretario, che considera un momento di grande importanza nel suo processo di formazione personale.

Sposato, attualmente lavora come impiegato amministrativo in una ASL del Torinese e, oltre a quelli già citati, coltiva diversi interessi: in modo particolare, la pittura e la musica.