Biografia e opere di Dante Ceccarini

Dante Ceccarini - Sito.jpg

 

Dante Ceccarini è nato nel 1959 a Sermoneta (LT). Medicochirurgo e pediatria.

É stato Presidente, dal 2004 al 2016, dell’Archeoclub di Sermoneta, nonché cofondatore dello stesso. Attualmente è Presidente onorario. È ideatore e promotore del progetto Sermonet’amo (concorso di poesie in dialetto sermonetano rivolto ai bambini e ai ragazzi delle scuole del territorio di Sermoneta), giunto nel 2018 alla VII edizione.

Plurivincitore di concorsi di poesie dal 2016, ha vinto il Premio di Poesia estemporenea della 2^ edizione del Premio internazionale di Poesia Città di Latina.

Nel 2010 ha pubblicato il Primo dizionario sermonetano-italiano. Nel 2015 ha pubblicato il Secondo dizionario sermonetano-italiano e Primo dizionario italiano-sermonetano. Nel 2016 ha pubblicato Proverbi, detti, modi di dire, filastrocche, ninne nanne, maledizioni, imprecazioni, insulti in dialetto sermonetano, nei dialetti della provincia di Latina e nei dialetti italiani. Nel 2017 ha curato i dialoghi in sermonetano del libro La ninfa contesa di Salvatore Uroni. Nel 2017, per Edizioni DrawUp, ha pubblicato il suo primo libro di poesie in dialetto sermonetano con traduzione in italiano: La fórma della malingonìa.