Biografia e opere di Paolo Albertini

Paolo Albertini

 

Nato a Cagli (PU) nel 1947.

Ha cominciato a scrivere tardi, nel 1999, per ragioni che sarebbe troppo lungo e complicato spiegare. Polistrumentista e musicista a vent’anni, lettore onnivoro da sempre, ha cominciato a scrivere dopo i cinquanta. Sette romanzi, due legati al mondo della musica, due raccolte di racconti e altre piccole cose.

Ha pubblicato nel 2005 Desiderio di musica, rieditato in seguito come Concerto K622, nel 2007 Zip e Sassòfen, nel 2010 Un giorno all’improvviso e Utopia e Rivoluzione. Alcuni di questi testi sono in corso di riedizione.