Biografia e opere di Samuele Fabbrizzi

Samuele Fabbrizzi

 

Nato a Pontedera (PI) il 12 marzo del 1986.

Fin da piccolo dimostra uno spiccato interesse per la scrittura, il disegno e il cinema. Diplomatosi al liceo linguistico E. Montale di Pontedera nel 2005, cova come desiderio ossessivo diventare scrittore e/o sceneggiatore.

Pubblica Il cacciatore di angeli (2009) e Il ragazzo di porcellana (2011); inoltre vince alcuni concorsi di letteratura thriller/horror, fra i quali INTERIORA Horror Festival 2012 (Gandreid) e Masters of Horror 2012 indetto dalla Universal Pictures (L'homme bougie). Segue con costanza news e concorsi promossi dalla redazione di Letteratura Horror, è un cinefilo incallito e un amante del minimalismo letterario e del realismo sporco (Bukowski, Palahniuk, Welsh ed Ellis).

Nel luglio 2013 la Dunwich Edizioni e Letteratura Horror selezionano il suo racconto Mater Patrona come uno dei 12 vincitori del concorso tributario a H.P Lovecraft. Il 31 ottobre 2013 la Ciesse Edizioni e Letteratura Horror premiano il suo racconto Al numero 13 con la pubblicazione digitale nell’antologia Halloween all'italiana.