Biografia e opere di Mauro Frugone

Mauro Frugone

 

46 anni, vive a Rapallo (GE) con Simona, la moglie, e con i due figli Alessandro e Ginevra.

Da quattordici anni lavora nella divisione commerciale di una multinazionale americana che opera nel settore dell’ottica.

Fin da piccolo i suoi due hobby principali, a parte lo sport nel suo insieme, sono stati la lettura e le scrittura. Entrambi continuano ancora oggi: la lettura, sempre alla ricerca di autori nuovi da affiancare a quelli che ormai stazionano in pianta stabile nelle sue librerie (Leonard, DeLillo, Auster, Asimov, Lucarelli, Coupland, Mitchell, De Carlo, Marquez, etc.); la scrittura, cercando di trasformare in frasi e trame dal senso compiuto le idee e gli intrecci che a sprazzi sfrecciano nei suoi pensieri.

La multinazionale, in realtà, non è il suo primo romanzo portato a termine: sicuramente è però l’unico che lo abbia convinto a tentare la strada della pubblicazione. Giallo classico, pensato con una struttura cinematografica, è l'avventura iniziale di una trilogia che ha come protagonista l’investigatrice privata Silvia Cristiani.