• In offerta

Caseggiato primo, Giampiero Villavecchia

16,00 €
13,60 € Risparmia 15%
Iva inclusa
  • Sito certificato e tutelato SSL Sito certificato e tutelato SSL
  • Spedizioni in piego libri tracciato Spedizioni in piego libri tracciato
  • Transazioni sicure e protette Transazioni sicure e protette

Caseggiato primo, di Giampiero Villavecchia

Un romanzo ambientato a Genova nella seconda metà dell’Ottocento, periodo di profonde trasformazioni che porteranno il capoluogo ligure a diventare, all’inizio del Novecento, una delle più importanti città d’Italia.

Le storie dei personaggi si intersecano con gli eventi genovesi di quegli anni, dalla costruzione delle prime case popolari all’ampliamento della rete ferroviaria, dal sorgere della siderurgia nel ponente allo sviluppo urbanistico, fino ad arrivare, verso la fine del secolo, alla realizzazione di grandi opere, fortemente volute e finanziate dai Duchi di Galliera, quali l’ammodernamento del porto e la costruzione dell’Ospedale di Sant’Andrea Apostolo, oggi Ospedale Galliera.

In questo contesto prendono vita amori, passioni, speranze e delusioni dei protagonisti, quasi tutti tesi a migliorare la propria posizione sociale, alcuni utilizzando mezzi leciti, altri servendosi di mezzi illeciti, se non criminali. Molte vicende si svolgono nell’ambito della realtà medica, in parte ricostruita e in parte immaginata, dei principali ospedali genovesi di allora: l’Ospedale di Pammatone, il manicomio di Abrara e, negli ultimi anni del secolo, l’Ospedale di Sant’Andrea.

Giampiero Villavecchia

Dati editoriali e caratteristiche specifiche del libro

Titolo
Caseggiato primo
Sottotitolo
Una storia dell'Ottocento a Genova
Isbn
978-88-98980-41-3
Anno
2015
Pagine
288
Dimensioni volume
15*21 cm.
Dimensione dorso
1,9 cm.

Anche in versione eBook

Altri 20 suggerimenti